Somewhere Over The Network/2: La Palestra

Aggressione a Berlusconi. Bonaiuti: “Il Premier è stanco e sofferente”. I medici: “Si nutre con fatica”. Beppino Englaro: “Potrebbe ancora avere dei figli”.
(Fausto Lombardi)

Secca smentata della famiglia Tartaglia: “Votiamo PD ma non siamo anti-berlusconiani”. Appunto. Votate PD.
(Roberto Russo)

Massimo Tartaglia, l’aggressore del premier, era in cura psichiatrica da dieci anni. Ma continuava a votare PD.
(Mauro Ottonello)

Venti giorni di prognosi. Berlusconi:”Peccato. Proprio ora che ero pronto a presentarmi in tribunale.”
(Massimo Vitturi)

Venti giorni di prognosi. Dieci, con le attenuanti generiche.
(Pierpaolo Buzza)

Queste sono solo alcune delle battute degli ultimi giorni sul tema che ha monopolizzato l’attualità. La fonte? Ma ovviamente La Palestra sul sito di Daniele Luttazzi. E cos’è? E’ un iniziativa del comico satirico romagnolo iniziata nel maggio di quest’anno: in pratica raccoglie battute satiriche di attualità inviate dagli utenti e selezionate da Luttazzi in base all’unico metro di misura della satira: la risata. Il fine ultimo è quello di raccogliere le battute in un libro di prossima pubblicazione ma anche di dimostrare che gente comune è in grado di fare satira molto migliore di quella che spacciano per tale in tv. Ed effettivamente è vero.

Ormai in TV si è persa anche l’idea di quello che sia la satira, a parte i pochi e traballanti barlumi di Vauro e, a volte, della Littizzetto. Quando però leggo le battute degli utenti su questo sito penso che probabilmente l’irriverenza satirica sia insoppromibile nell’animo umano. La comicità può essere fuga o impegno, distrazione o giudizio. Non dev’essere per forza impegno ma nemmeno solo fuga. Invece nel nostro paese oggi la TV ci propina invece solo risate distraenti, che hanno lo scopo di non far pensare. Luttazzi, nel suo “piccolo” forzato dal regime, cerca di riportare questo equilibrio.

PS

Per i veri fan di Luttazzi consiglio di visitare la versone slow del suo sito, che trovate qui. E’ un pezzo scritto alcuni anni fa. Fidatevi, ne vale la pena!

Annunci

~ di Gray su dicembre 17, 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: